Chianti e Chianti Classico

Chianti e Chianti Classico

Per estensione il Chianti è la più grande DOCG italiana. In realtà ci sono molte “sotto-denominazioni” all’interno di questa area viticola: la denominazione generica Chianti, a Chianti Rufina, la Chianti delle Colline Pisane, la Chianti del Montalbano, la Chianti Colli Senesi, la Chianti dei Colli Fiorentini, la Chianti dei Colli Aretini e per finire il più famoso e antico Chianti Classico. Ognuna ha disciplinari e caratteristiche organolettiche leggermente diverse tra loro e una storia a sé stante, ma per semplificazione si parla soprattutto di Chianti e Chianti Classico come denominazioni. Per quest’ultima – essendo molto estesa e su un territorio che conta due diverse province – ogni zona ha una sua particolarità che caratterizza il vino, anche se la struttura è originata dallo stesso vitigno, il Sangiovese.

  Classico – Greve in Chianti

Chianti Classico DOCG Fattoria La Presura Strada in Chianti
(90% Sangiovese, 10% Canaiolo)
Il Affi namento per 4 mesi in barriques e 3 mesi in bottiglia. Colore rosso rubino. Olfatto dalla vinosità intensa con lievi sfumature di mammola e frutti rossi. Gusto asciutto, giustamente tannico e con buon corpo.

Chianti Classico Castello Di Lamole DOCG – Fattoria Di Lamole – Lamole
(100% Sangiovese)
Affi na 3 anni (uno in cemento, uno in tonneaux esausti, uno in bottiglia). Colore rubino brillante. Olfatto tipico fl oreale e fruttato, su un fondo balsamico. Gusto di piacevolezza freschezza, strutturato e persistente. Coltivato su terreni a terrazza, tra le più alte zone del chianti.

Chianti Classico DOCG Castello Di Verrazzano – Greve in Chianti
(Sangiovese e Canaiolo)
Affina 12 mesi in botti grandi di rovere francese, 4 mesi in bottiglia. Colore rosso rubino intenso. Olfatto intenso, aromi fruttati (ciliegia e mora), note floreali di rosa rossa.Gusto armonico, di buona struttura, note di frutti rossi, leggermente sapido, con striature di rovere e con tannino fine e dolce.

Chianti Classico DOCG Renzo Marinai Panzano
(90% Sangiovese, 10% Cabernet)
Affina 10/12 mesi in botte e 3 mesi in bottiglia. Di colore rosso rubino brillante, ha un profumo delicato e lungo fruttato e tipico floreale, note di sottobosco. Il gusto è asciutto, pieno e sapido, con buona struttura. Tannini sottili in buon equilibrio con l’acidità, media persistenza. Finale piacevole.


 
Chianti Classico – Castellina in Chainti

Fonterutoli Chianti Classico DOCG Mazzei Castellina in Chianti
(90% Sangiovese, 10% Malvasia Nera, Colorino e Merlot)
Affina 12 mesi in piccoli fusti di rovere francese da 225 e 500 lt (40% nuovi) e qualche mese in bottiglia. Colore rosso rubino carico. Olfatto di frutti di bosco e spezie. Gusto fresco, morbido, ben bilanciato tra le sue componenti, elegante.Chianti Classico – Radda In Chianti

Chianti Classico Castello Di Volpaia DOCG Castello Di Volpaia Radda in Chianti
(90% Sangiovese, 10% Merlot e Syrah)
Affina per circa 14 mesi in botti di rovere di Slavonia ( 15 e 35 hl ). Colore rosso rubino intenso, fruttato rosso intenso sotto spirito. Gusto di buona struttura e morbidezza, con retrogusto fruttato.


 
Chianti Classico – Gaiole in Chianti

Brolio Chianti Classico DOCG Ricasoli Gaiole in Chianti
(80% Sangiovese, 15% Merlot e 5% Cabernet Sauvignon)
Affina 9 mesi in barriques e tonneaux e 6 mesi in bottiglia. Colore rubino intenso. Profumi floreali di viola, frutto rosso maturo e note balsamiche. Gusto piacevole, fruttato e speziato con tannini dolci ed eleganti e di buona acidità.


 
Chianti Classico – Castelnuovo Berardenga

Berardenga Chianti Classico DOCG Felsìna Castelnuovo B.ga
(100% Sangiovese)
Affina in botti di media capacità e in una piccola percentuale in barrique di 2° e 3° passaggio per 12 mesi. Almeno 3 mesi in bottiglia. Colore rosso rubino intenso. Profumo fruttato, fine ed elegante di sottobosco con sentori di spezie diverse. Gusto con giusta tannicità, equilibrato e retrogusto persistente.

Copyright© 2017 DI PONETA - Osterie di Toscana s.r.l. - P. Iva 06454340487